VOTO DOMICILIARE PER GLI ELETTORI AFFETTI DA INFERMITÀ

CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE IN CUI DIMORANO

AVVISO

Le elettrici e gli elettori impossibilitati a recarsi al seggio elettorale perché gravemente ammalati o perché si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono esercitare il proprio diritto di voto presso l’abitazione in cui dimorano.
Avranno diritto al voto domiciliare soltanto coloro che risultino iscritti nelle liste elettorali di uno dei Comuni della Regione Abruzzo e dimoranti nell’ambito del territorio della Regione

Categories:

Avvisi e Bandi